Martedì 18 Agosto 2020 “Incontri d’Estate al Museo”

Il secondo degli “Incontri d’estate al Museo”, fissato per martedì 18 agosto (ore 21:00), vedrà Ignazio Sanna, funzionario della Soprintendenza ABAP di Cagliari, dialogare con il Direttore del Museo su temi di archeologia subacquea. Ignazio Sanna, oltre che occuparsi di conservazione e restauro dei materiali archeologici, dal 1995 opera nel campo dell’archeologia subacquea e negli anni ha eseguito gli interventi della Soprintendenza nella Sardegna centro-meridionale.

Nel corso dell’incontro verranno trattati temi legati ai metodi e ai sistemi di indagine e di ricerca subacquea in contesti marini, marini portuali e in acque interne lagunari, ambienti che presentano condizioni molto differenti e dunque impongono metodi di lavoro e interventi progettati e adattati alle diverse situazioni. Tutto ciò verrà esposto attraverso un viaggio, quasi un’“immersione”, che toccherà i contesti più significativi indagati negli ultimi anni nelle acque del Sinis e della Sardegna centro-meridionale. Si potrà così constatare come l’intensa e rigorosa attività di ricerca abbia dato risultati di grande rilevanza scientifica, di portata superiore alla suggestione che spesso accompagna l’attività subacquea nell’immaginario collettivo.

 

L’incontro si svolgerà all’aperto nell’ampio spazio antistante il Museo; per le misure di contenimento del COVID 19 è richiesto l’uso della mascherina.

L’ingresso è gratuito, ma vi è una disponibilità massima di 100 posti.

Per informazioni si può chiamare al Museo al numero 0783 290636 (tutti i giorni dalle ore 10 alle 19) (“Penisola del Sinis” Soc. Coop.)